La vigilia di Marina di Ragusa-Palmese

48

L’11a giornata del campionato di Serie D girone I 2019-20, in programma domenica 10 novembre, vedrà la Palmese affrontare all’Aldo Campo il Marina di Ragusa. (Nella foto la rosa al gran completo risalente all’attuale stagione).

La sfida contro i siciliani della borgata marinara di Ragusa (il cui omonimo capoluogo è il più meridionale d’Italia), alla loro prima partecipazione in assoluto nel massimo campionato dilettantistico nazionale (la fondazione risale al 2003), rappresenta una novità mai, infatti, le due squadre hanno incrociato i loro destini.

Rossoblù e neroverdi, reduci da due pareggi (1-1 dei siciliani in quel di Castrovillari e 2-2 della Palmese in casa contro il Nola), dovranno cercare di superarsi per riprendere quota (lo impone la classifica deficitaria) e per farlo punteranno molto sulla vena realizzativa di Mistretta e Fioretti che hanno già siglato 6 reti a testa. Tra i ragusani sarà assente per squalifica l’esperto difensore Vindigni. In casa neroverde è stata una settimana di proficuo lavoro (nella foto una fase degli allenamenti di mercoledì pomeriggio sotto il diluvio) agli ordini di Venuto e del suo vice Accetta che hanno preparato nei minimi dettagli la delicatissima sfida salvezza in terra siciliana.

 

 

 

 

 

 

Ad arbitrare l’incontro tra Marina di Ragusa e Palmese sarà Rizzello di Casarano (nella foto), il cui esordio in Serie D lo ha visto dirigere la sfida tra Brindisi e Foggia vinta dai satanelli, coadiuvato dai guardalinee Concari di Parma e Aletta di Avellino.