Licata – ASD Roccella 2-0: Cannavò punisce gli ionici

84

Il Roccella di mister Galati, incassa la seconda sconfitta consecutiva ad opera del Licata. Per gli amaranto, al Dino Liotta arriva un altro 2-0, che li vede in fondo alla classifica con zero punti. Trasferta proibitiva e lo si sapeva, con un Roccella che ha cercato di contenere gli attacchi della compagine siciliana. Licata che stranamente non ha brillato sulle corsie esterne, ma è riuscita comunque a imporre la sua qualità tecnica, rappresentata dai singoli. Tra questi, Antonio Cannavò, autore dei due goal vittoria, arrivati entrambi uno per tempo dal dischetto. In questo momento il Roccella, oltre ad attendere nuovi innesti dal mercato, soffre l’assenza di diverse pedine, fondamentali per l’economia del suo gioco. Bisogna guardare avanti, mettendosi alle spalle questo ko e pensare subito al derby casalingo contro il San Luca, vittorioso quest’oggi in rimonta sul Gelbison. Le difficoltà sono evidenti in casa Roccella, ma serve obbligatoriamente reagire per dare un forte segnale soprattutto a se stessi. Unione, serenità e carattere, sono le componenti da cui Scuffia e compagni devono ripartire per superare al più presto questo difficile momento.