Pirotecnico 3 a 3 tra San Luca e Santa Maria Cilento

92

Nel recupero della trentaseiesima giornata del campionato di serie D, al “Corrado Alvaro”, pari a suon di goal la sfida tra i padroni di casa del San Luca e i campani del Santa Maria Cilento. Tre a tre il risultato finale tra due squadre che non hanno più da chiedere nulla al campionato avendo raggiunto da tempo l’obbiettivo della salvezza. Primo tempo che si conclude per due a uno per il San Luca con le reti di Bruzzaniti 12′ e Crucitti 29′ per i padroni di casa e di Maggio 43′ su rigore per gli ospiti. Al 61′ Maio trova il pareggio per gli uomini di mister Nicoletti ma al 79′ Godano timbra il tris per il nuovo vantaggio calabrese. Due minuti più tardi ancora il bomber della compagine cilentana, Maggio, trova il pareggio definitivo e la sua seconda rete di giornata. San Luca che sale a quota 41 punti in classifica e si prepara ad affrontare l’ultimo turno di campionato domenica sempre al “Corrado Alvaro” contro i siciliani del Troina.

San Luca – Santa Maria Cilento 3 a 3 (Bruzzaniti (S); Crucitti (S); Maggio(Smc); Maio(Smc); Godano(S); Maggio(Smc))

San Luca (4-3-3): Scuffia; Fiumara, Berman, Patea, Favasuli (37’ st Calderone), Romeo (13’ st Costanzo), Carbone, Suraci; Maesano (3’ st Pelle A.), Bruzzaniti (20’ st Godano), Crucitti. A disp.: Monetti, Santapaola, Pelle F., Giampaolo, Pereira. All.: Canonico.

Polisportiva Santa Maria (3-4-3): Stagkos; Todisco, Campanella, Coulibaly, Konios; Maio, Simonetti (40’ st Morlando), Katsioulas (22’ st D’Auria), Romano (22’ st Sare), Maggio, Cunzi. A disp.: Grieco, Viscido, Tandara, Ventura, Todisco, Gargiulo. All. Nicoletti.

Arbitro: Davide Albano di Venezia (Anile-Rallo)

Reti: 12’ pt Bruzzaniti, 29’ pt Crucitti, 43’ pt e 37’ st Maggio, 15’ st Maio, 35’ st Godano,

Note: ammoniti Scuffia, Berman. Angoli: 3 a 9. Recupero: 1’ pt e 2’ st.