Serie D, i provvedimenti del giudice sportivo

52

Ecco i provvedimenti disciplinari, relative al campionato di Serie D, adottati dal giudice sportivo dopo le partite disputate nel weekend.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
SOCIETA’
AMMENDA
Euro 300,00 PATERNO CALCIO
Per avere persona non identificata, indebitamente presente all’interno del recinto di gioco, rivolto espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di gara.

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 11/11/2020
SPROVIERI CARLO (RENDE CALCIO 1968 SRL)
Per avere rivolto espressioni irriguardosa all’indirizzo del Direttore di gara.

ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
ARDITA GIUSEPPE (CALCIO BIANCAVILLA 1990)
Per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del Direttore di gara.
POLICANI VITO (DATTILO 1980 A R.L.)
Per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA
COZZA FRANCESCO (SAN LUCA)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.