Roccella – Acr Messina 0-1: decide Bollino dal dischetto

106

Gara piacevole, quella vista quest’oggi al Ninetto Muscolo, dove un buon Roccella si fa piegare nella ripresa dalla corazzata peloritana. Nell’arco dei novanta minuti si è visto ben poco il divario tecnico tra le due formazioni, merito soprattutto di un Roccella che ha tenuto testa ai ragazzi di Novelli. A decidere la gara è stato un episodio, favorevole all’Acr Messina che ha trovato il goal vittoria nella ripresa dagli undici metri con Bollino.

Il Roccella avrebbe nel finale l’occasione per pareggiare, ma spreca malamente. Gli amaranto pur avendo una buona organizzazione di gioco datagli da mister Galati, pagano ancora una volta la mancanza di un uomo d’area in grado di finalizzare in rete le occasioni create. Tanto rammarico per Scuffia e compagni, i quali pur uscendo sconfitti possono ripartire da diversi aspetti positivi, specie se consideriamo la forza dell’avversario.

Prima della sosta natalizia, la compagine roccellese avrà la possibilità di rilanciarsi nei due prossimi scontri diretti che la vedranno impegnata contro Rende e Marina di Ragusa. Vedremo se in questi giorni, il mercato riuscirà a dare le giuste soluzioni, ma il Roccella è vivo e proverà a lottare fino alla fine per il raggiungimento del suo obiettivo.