Serie D, ammenda pesante per una siciliana

94

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la seconda giornata di Serie D giocata Domenica:

AMMENDE A CARICO DI SOCIETA’
Euro 1.000,00 CITTA’ DI ACIREALE 1946
Per indebita presenza di persone non identificate nello spiazzo antistante gli spogliatoi, ove permanevano nonostante i numerosi tentativi di allontanarli da parte del Direttore di gara. Per la indebita presenza, altresì, di dieci persone non identificate ne autorizzate all’interno del recinto di gioco per la intera durata della gara.
Euro 200,00 IGEA VIRTUS BARCELLONA
Per inosservanza dell’obbligo di assistenza medica durante la gara.

A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica per due gare effettive
FURNARI GIUSEPPE (CITTA DI MESSINA S.R.L.)
Per avere protestato nei confronti della Terna Arbitrale utilizzando termini irriguardosi. Squalifica per una gara effettiva
ZITO DOMENICO (CALCIO CITTANOVESE)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.
CHIANETTA IGNAZIO (MARSALA CALCIO A R.L.) 
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva
MARAUCCI MAURIZIO (MARSALA CALCIO A R.L.)
Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.