Serie D girone I 2019-20: il punto sulle calabresi dopo la 21a giornata

79

Tre pareggi (Castrovillari, Cittanovese, Corigliano) e due sconfitte (Palmese e Roccella). E’ questo il resoconto per le cinque compagini calabresi scese in campo domenica 25 gennaio nella 21a giornata del massimo torneo dilettantistico nazionale.

CittanoveseCorigliano 0-0. Dopo aver dato scacco matto nel recupero contro il San Tommaso, per il Corigliano arriva un punto d’oro al cospetto di una Cittanovese che al Morreale Proto era reduce da cinque vittorie consecutive. Per l’undici di Ferraro, dopo quello contro il Nola, è stato il secondo 0-0 stagionale.

CastrovillariA.C.R. Messina 1-1. Pareggio beffa per i rossoneri che, dopo essersi portati in vantaggio con un colpo di testa di Barilaro, vengono ripresi da Crucitti, in piena zona cesarini, rifattosi dopo aver fallito un calcio di rigore respintogli da Aiolfi.

RoccellaNola 1-2. Sconfitta incredibile e molto pesante per gli ionici che, dopo aver sbloccato la gara con un calcio di rigore di Malerba, rimasti in nove per le espulsioni di Khoris e Coluccio, si arrendono a un colpo di testa di Serrano e a Giliberti, pronto nel ribadire in rete una corta respinta di Scuffia, che regalano una vittoria insperata a un Nola proiettato in zona tranquillità.

LicataPalmese 1-0. Anche la trasferta in terra agrigentina si conclude amaramente per l’undici neroverde che, nonostante una buona fase difensiva e qualche sortita in avanti poco incisiva, è costretta a capitolare a inizio ripresa quando Manfrè appoggia in rete un invitante pallone servitogli dalla destra.

Questi, infine, i risultati maturati sugli altri campi:

Corigliano – San Tommaso 1-0 (gara di recupero giocata mercoledì 22);

F.C. MessinaBiancavilla 3-0;

Marina di RagusaPalermo 0-1 (rete di Sforzini);

MarsalaSavoia 0-2;

San TommasoGiugliano 0-0;

TroinaAcireale 2-1.

A comandare la classifica, con 51 punti, c’è il… Palermo seguito dal Savoia con 46 punti. Per quanto riguarda le calabresi 18o e ultimo posto (con 11 punti) per la Palmese, 16o per il Roccella, 15o per il Corigliano, 12o per il Castrovillari e 8o per la Cittanovese.