Rizziconi, poker al Cspr e allungo in classifica

277

Il Rizziconi centra la terza vittoria consecutiva, collezionando un poker con il Cspr grazie alle reti del solito Bello, autore di una tripletta, e Forestieri. La squadra jonica rallenta così la corsa e si ferma a quota 12 punti.

Primo tempo a senso unico: la gara si sblocca subito in favore dei locali con un pregevole colpo di testa di Bello. I pianigiani hanno diverse occasioni per portarsi sul 2-0, prima con Guerrisi e poi con Rotolo, ma è ancora Bello a gonfiare la rete e chiudere i primi 45 minuti di gioco sul risultato di 2 a 0.

La ripresa prosegue sulla stessa falsariga, con il Rizziconi che rimane padrone del campo e che riesce a segnare la terza rete ancora una volta con il bomber Bello; anche Forestieri decide al 14′ di far figurare il proprio nome sul taccuino dei marcatori. Consolidato il 4-0, da segnalare un’altra occasione per Guerrisi, che da buona posizione spedisce la palla a lato ed anche per il subentrato Scarfò, il quale, dopo aver subito il fallo per cui l’arbitro decreta il rigore, manca la rete del 5-0 dal dischetto, mandando la palla a stamparsi sul palo.

Finisce così in favore del Rizziconi la gara che ha visto la netta supremazia locale contro un Cspr che, pur volenteroso, non è riuscito a mettere in difficoltà i locali.

Ecco le formazioni iniziali:
RIZZICONI: Rotolo R., Rottura A. ’01, Russo D., Russo P., Sette, Rotolo A., Rottura D., Bello, Gadaleta, Guerrisi, Forestieri D. In panchina: Caruso, Inzitari, Anile, Naso, Cotet, Scarfò, Forestieri F., Arcuri, Rottura A. ’03. Allenatore: Barresi.
CSPR: Monterosso, Carna, Guarneri M., Origlia, Cagliuso, Pacinella, Osman, Muriale, Lorecchio, Panajia, Fazio. In panchina: Leuzzi, Vozzo, Audino, Mammone, Khoris, Guarneri P., Costa.
ARBITRO: Francois Zampaglione di Reggio Calabria
MARCATORI: 10′ pt Bello, 25′ pt Bello, 8′ st Bello, 14′ st Forestieri

A breve verranno pubblicate le foto e le videointerviste