Terza Categoria, la situazione delle reggine

1111

Dopo i gironi di Seconda Categoria usciti due giorni fa (leggi qui quello reggino) adesso l’attesa è tutta per il campionato di Terza Categoria. Ecco la situazione al momento per ciò che concerne la nostra provincia, con un torneo che comunque già si preannuncia spettacolare per via delle tante piazze ricche di tradizione ai nastri di partenza.

LE RICONFERME Quattro le squadre che si ripresenteranno sicuramente al via con riferimento allo scorso campionato: si tratta di Drosi (perdente della finale playoff della passata stagione), Nuova Antoniminese, Pro Ferplae (vincitrice dell’ultimo trofeo disciplina) e Sangiorgese.

LE RINUNCE Quattro, salvo clamorosi sviluppi, dovrebbero essere anche le squadre a dire addio rispetto allo scorso anno: sono Anoia, Ass. Sportiva Polis (esclusa per rinunce nella scorsa primavera), Athletic Roccella (qui le motivazioni) e San Nicola Melicucco. 

LE NEW ENTRY Otto sembrerebbero al momento le new entry, in rappresentanza di popolosi centri della provincia. Si tratterebbe delle pianigiane Asisport Taurianovese, Mamerto e Rizziconi, delle joniche Benestare e Siderno e delle tre dell’area grecanica, ossia Calcistica Spinella, S. Elia Tegani e Saline Joniche. Sempre che non nasca qualche ulteriore realtà nei prossimi giorni, come ad esempio il Cspr che potrebbe estendere così il proprio campo anche all’ambito dilettantistico.