Il Real Cittanova maramaldeggia contro il fanalino San Nicola [VIDEO]

233

Finisce con un travolgente 10-0 la sfida tra Real Cittanova e San Nicola Melicucco. Un risultato che lascia ben poco all’immaginazione con una partita dominata dai padroni di casa, che hanno dilagato in danno del fanalino di coda ancora a secco di vittorie.

Condrò apre la lista delle marcature nel primo quarto d’ora: bravo a sfruttare un cross dalla destra insacca di testa in mezzo all’area sorprendendo il portiere ospite.

Passano dieci minuti e la compagine di Adornato trova la rete del doppio vantaggio con Noto: incursione veloce in area, tiro che finisce sul palo interno ed è gol. Non fa in tempo ad esultare che arriva subito il 3-0 grazie all’azione personale di Mbaye.

Una gara senza storia: alla mezz’ora è già poker per i padroni di casa: Moscato dribbla i difensori e sferra un destro che colpisce il palo e finisce dentro. Ancora Condrò ed è 5-0: galoppata sulla fascia di Giovinazzo che crossa in mezzo dove trova il compagno pronto a battere la rete.

Prima della fine della prima frazione di gioco c’è ancora tempo per due marcature: con la sua personale tripletta Moscato porta i suoi sul 7-0.

Secondo tempo fotocopia del primo: notevole lo squilibrio tra le due compagini pianigiane. Dopo solo 4 minuti è ancora un tiro, da fuori area, di Moscato a portare i suoi sull’8-0. Non paghi, al 14′ della ripresa i ragazzi del tecnico Adornato allungano le distanze con Cananzi che scarta la difesa avversaria, compreso il portiere, e insacca in rete.

Una partita a senso unico, in favore dei locali, che alla mezz’ora si portano sul 10-0, grazie alla rete siglata ancora da Cananzi: assist di Gaudioso dalla metà campo, il compagno aggancia il pallone e fa partire un missile terra-aria che va a finire sotto l’incrocio dei pali, il portiere non può far altro che stare immobile ed ammirare la prodezza.

E’ questo l’ultimo episodio di un match ricco di gol. Tutti, però, in favore dei giallorossi.