Un buon Drosi raggiunto a tempo scaduto dalla Sangiorgese

213

Partita giocata a buoni ritmi a San Giorgio Morgeto, tra la locale squadra della Sangiorgese ed il Drosi. Le due formazioni si sono fronteggiate a viso aperto, soprattutto a centrocampo con le difese pronte a ribattere tutti i palloni.

Sul finire del primo tempo Drosi in vantaggio. Punizione di Rottura, il portiere locale apparso un po’ incerto nell’occasione si fa superare dalla palla che scivola in rete.

Inizia la ripresa ancora con il Drosi pericoloso, ma il portiere locale Antonio Fazari si dimostra attento, ribattendo i tiri di Gadaleta. La Sangiorgese, anche grazie ad alcune sostituzioni, cerca di raggiungere il pareggio, soprattutto con tiri da fuori, ma l’attenta difesa degli ospiti non corre rischi eccessivi.

Si avvia così la fine dell’incontro con i locali del tecnico Valerio Raso che trovano il pareggio a tempo scaduto con Andrea Seminara il quale, sfruttando un tiro dalla bandierina, grazie ad una bellissima girata di testa, manda la palla all’incrocio dei pali dove nulla può l’incolpevole Emanuele Giovinazzo.

Ecco il tabellino del match:
SAN GIORGESE: Fazari A., Policaro (42′ st. Fazari S.), Milone (46′ pt Carere R.), Raso, Serio (18′ st Ferraro), Ierace, Spano, Fazari G. (24′ st Carere M.), Seminara, Sorbara, Carpentieri. In panchina: Elia, Galata, Franco, Sorrenti, Albanese. Allenatore: Raso Valerio

DROSI: Giovinazzo, Ventrice, Romeo (21′ st Anile), Rottura, Giovinazzo, Sergi, Boaretto (9′ st Trapani), Laversa, Tripodi, Gadaleta, Prattico (31′ st Costanzo). In panchina: Romeo, Laversa, Scarfo. Allenatore: Rizzo Giuseppe

ARBITRO: Pasquale Dagostino di Taurianova

MARCATORI: 43′ pt Rottura (D), 46′ st Seminara (S)

NOTE: Ammoniti: Ierace (S), Anile (D).

Nelle prossime ore verranno pubblicate sul sito le foto e le videointerviste