Jolly Cinquefrondi pronta ad affrontare la Roomy Catania

37

E’ iniziata male l’avventura per la Jolly Cinquefrondi in questo “strano” campionato di Serie B, che ha visto soccombere la squadra pianigiana nelle prime tre partite. Si poteva immaginare che sarebbe stato difficile fare punti nella prima di campionato a Lamezia, ma si apettavano sicuramente risultati diversi dalle due partite casalinghe giocate contro Vibo e contro Fiumefreddo nelle quali, forse per la giovane età media della squadra, i cinquefrondesi guidati da Cesare Pellegrino sono usciti a mani vuote.

La società fa sapere che rimane comunque fiduciosa e convinta, che dalla prima partita in terra siciliana, si possa ritornare con un risultato positivo, affermando che “Affrontiamo la Roomy Catania squadra giovane come la nostra con diverse buone individualità. Abbiamo bisogno di un risultato positivo a tutti i costi”.