esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (4)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (4)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Una buona Deliese non ferma la corsa della Vigor

2023-03-27 11:32

Redazione

CALCIO, Promozione, deliese, Percia Montani, Leta, De Giorgio, Saladino,

Una buona Deliese non ferma la corsa della Vigor

La gara tra Deliese e Vigor Lamezia va ai biancoverdi, ormai ad un passo dall'Eccellenza

Sul terreno del comunale di Delianuova, davanti ad una bella cornice di pubblico con buona rappresentanza ospite, si è giocata la gara tra Deliese e Vigor Lamezia. Le marcature al 54′ di Percia Montani e al 92′ di Leta, regalano la vittoria ai biancoverdi, ormai ad un passo dall’Eccellenza, mentre per gli aspromontani rimane l’ennesima buona prova, come sottolineato dal direttore sportivo De Giorgio:

Abbiamo fatto secondo me, una gran bella partita giocando con la squadra più forte del campionato. Non me ne vogliano le squadre che sono appena dietro, ma il Lamezia ha qualcosa in più. Abbiamo subìto la rete su un nostro errore individuale, ma ci può stare, perchè loro riescono a sfruttare ogni minimo errore, poi il secondo gol è arrivato a tempo scaduto, quando noi eravamo protesi in avanti in cerca del pareggio. Anche oggi abbiamo giocato bene, sempre con palla a terra, ma i valori nel calcio alla fine vengono fuori e loro hanno giocatori di esperienza e sono riusciti a fare loro la partita. Per la matematica salvezza mancano due punti e cercheremo di farli prima possibile”.

Visibilmente soddisfatto il tecnico della Vigor Lamezia Saladino, sottolinea che:

Ci manca ancora un punto, comunque speriamo bene. Partita dura, di corsa innanzitutto. Sapevamo di incontrare una buona squadra, costruita, secondo me, per centrare l’obiettivo dei play off. Io ho fatto la prima partita all’andata proprio contro la Deliese ed è stata una partita molto difficile. La partita oggi è stata giocata sui nervi, la posta in palio era molto importante. Ho trovato una Deliese molto organizzata, potevamo fare gol sia noi che loro, gli equilibri li hanno spezzati i cambi. Ho la fortuna di avere dei giocatori esperti che hanno giocato in categorie importanti e, per me, è molto facile gestire il gruppo“.

DELIESE: Foti, Bellamace, Vazzana, Borghetto, Caseiro, Kebè, Russo, Occhiuto, Corrao, Carbone A., Catalano. In panchina: Angolo, Papalla, Pirrotta, Papalia, Carbone C., Vigliani, Ascrizzi, Minasi, Giannotta. All.: Giuseppe Perna.

VIGOR LAMEZIA: Mercuri, Morelli, Curcio, Calomino, Tutino, Mascaro, Foderaro M., Giampà, Foderaro G., Percia Montani, Bernardi. In panchina: Columbro, Michienzi, Costanzo, Leta, Silvagni, Chirico, Arzente, Gullo, Cristaudo. All.: Saladino.

c6605a43-4075-47ea-adea-4936a1bc5e5a.jpegvigor.jpeg