esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Si chiude con un 2 a 2 il match Rosarnese vs Real Pizzo

2023-11-12 17:09

Marco D'Agostino

CALCIO, Prima Categoria Girone C, rosarnese, Real Pizzo, Prima Cat. gir. C, Pizzinni, Gentile, Liotti, Zappia,

Si chiude con un 2 a 2 il match Rosarnese vs Real Pizzo

Gli ospiti vanno in vantaggio ma i padroni di casa li raggiungono e pareggiano la partita

rosarnese-vs-real-pizzo.jpeg

Termina in parità la sfida del “Giovanni Paolo II” tra Rosarnese e Real Pizzo. Un incontro spettacolare ed entusiasmante, che ha visto gli ospiti per due volte in vantaggio e per due volte raggiunti dai padroni di casa, i quali sono riusciti a portare a casa un buon punto. Per i biancoazzurri sono andati in gol Pizzini (39’ pt) e Liotti (12’ st); mentre per gli amaranto hanno timbrato il tabellino Gentile (9’ st) e Zappia (13’ st). 

 

Ora la classifica vede i vibonesi secondi con 15 punti, a due lunghezze di distacco dal Guardavalle; i pianigiani si trovano invece al quinto posto con 11 punti, seppur con una partita in meno.

 

Queste le dichiarazioni dell’allenatore della Real Pizzo, Lorenzo Baroni:

 

Analizzando la partita, abbiamo certamente qualcosa da recriminare. Oggi siamo arrivati sette-otto volte davanti alla porta ma non abbiamo sfruttato le occasioni create. Abbiamo dominato per tre quarti di partita, ma abbiamo commesso tanti errori e alla fine è giusto che paghiamo. Nel finale, abbiamo pure rischiato di subire il 3-2. Non riesco a darmi una spiegazione per il risultato di oggi. Sono molto amareggiato perché dovevamo chiuderla molto prima, perciò credo che quelli di oggi siano due punti persi”.

 

Si esprime invece in questi termini Rocco Galati, centrocampista della Rosarnese:

 

È stata una partita avvincente, che ognuna delle due squadre poteva vincere. Ci sono stati molti contrasti duri, ma è stata una partita corretta fino al novantacinquesimo tanto che gli avversari ci hanno anche ringraziato per l’accoglienza e l’ospitalità. Nel primo tempo eravamo partiti bene i primi 20 minuti, poi siamo calati e abbiamo subito il gol. Nel secondo tempo invece siamo entrati con un altro piglio. Ho visto dei leoni in campo, tutti ragazzi di Rosarno che hanno dimostrato che qui si fa calcio sia con grinta che con sportività.

 

ROSARNESE: Sgrò, Aremare, Gioffrè D. (29/11/1989), Gentile, Zappia, Galati, Garcea, Gioffrè D. (25/05/1995), Catalano, Di Bartolo, Capria. In panchina: Marchesano, Florio, Figliuzzi, Rachele, Condello, Alviano, Macrì, Barbieri, Paparatti. All.: Antonino Cucinotta.

 

REAL PIZZO: Cantafio, Scuticchio, Galloro, Cossu, Maluccio, Magnone, Morelli, Greco, Baroni, Pizzini, Liotti. In panchina: La Porta, Giacco, Carchedi, Perez, Rondinelli, Santacroce, Logatto, La Gamba, Parise. All.: Lorenzo Baroni.