esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Futura: A Campobasso alle 17:30 del sabato per la prima del 2024

2024-01-05 18:28

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, futsal, Serie A2 Elite, Polisportiva Futura, Cnl Cus Molise,

Futura: A Campobasso alle 17:30 del sabato per la prima del 2024

Domani prima di ritorno contro il Cnl Cus Molise

cnl-cus-molise-vs-polisportiva-futura.jpeg

Inizia il 2024 della Polisportiva Futura. Gli obiettivi? Aperti e sfidanti, sia in campionato che in Coppa Italia dove tutto potrà succedere.
Obiettivo? Riscattare immediatamente il passivo subito in quel di Martina Franca contro Itria.

Inizia il girone di ritorno: i gialloblu del rientrante Mister Fiorenza vogliono rialzarsi e vincere contro una squadra enigmatica che ha cambiato tantissimo da inizio anno.

Due vittorie, tre pareggi e sette sconfitte e penultimo posto in classifica per la prossima avversaria della Polisportiva Futura.
Capitan Cividini e soci giocheranno in casa del Cnl Cus Molise a Campobasso.

Carlo De Nisco, autore di una tripletta nell'ultimo turno è l'uomo da tener maggiormente d'occhio insieme al Capitano Antonio Di Stefano.
Rispetto alla gara di andata non ci sono più Quiles, Bocca e Turek.
Tandem brasiliano con Vinicius Oliveira in porta e Simao Nathan in mezzo al campo accanto alle new entry Martinez, ex Manfredonia, lo spagnolo Peralta, ultimo in ordine di arrivo.
La sfida di andata terminò 4-1, frutto della tripletta di Minnella e del gol di Modafferi da un lato e di Sergio Quiles per gli ospiti dall'altro.
La Futura recupera Simone Minnella, Andrea Labate ed il Capitano Jean Carlos Cividini, tutti squalificati nell'ultimo turno.

Arbitrano Alberto Onesti di Pescara, Mariel Iordache di Vasto con Giuseppe Crincoli di Termoli al cronometro.