esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Catona corsaro sul campo del Real Cittanova [FOTO]

2024-03-12 19:22

Redazione

CALCIO, Prima Categoria Girone D, calcio, foto, Catona calcio, Real Cittanova, Spanti, Serafino Bruzzese, Andrea Mammola, Quirino, Andrea Fulco, Angelo Fulco, Peppe Iurmanò,

Catona corsaro sul campo del Real Cittanova [FOTO]

Il commento del calciatore giallorosso Andrea Mammola e del dg del Catona Peppe Iurmanò

real-cittanova-vs-catona-100324_103.jpeg

Continua il periodo negativo per il Real Cittanova che, nella gara interna dell'ultima giornata, è stato superato dal Catona con il risultato finale di 3-2. Le reti portano la firma di Spanti, Andrea e Angelo Fulco per gli ospiti, Serafino Bruzzese e Quirino per i locali.

 

Andrea Mammola, uno dei protagonisti con la maglia del Real Cittanova, così commenta: “La gara è stata condizionata, per entrambe le squadre, dalle avverse condizioni metereologiche. Due svarioni ci hanno portato a subire il doppio svantaggio, anche se poi siamo stati bravi a reagire. Una mia conclusione è andata a sbattere sul palo e, poco dopo, il portiere è stato bravissimo su un'altra mia conclusione. La rete di Serafino Bruzzese ci ha dato maggiore carica e siamo pervenui al pareggio con Quirino. Quest'anno purtroppo ci sta girando tutto storto e nel finale, complice anche il vento, è arrivata la terza rete del Catona, grazie alla quale ha portato il bottino pieno a casa. Non dobbiamo demoralizzarci, cercheremo già dalla prossima gara di portare punti in cascina”.

 

Contento per i tre punti, Peppe Iurmanò direttore generale del Catona, dichiara: “Sicuramente era una partita nella quale era importante portare i tre punti a casa. Abbiamo avuto un buon approccio andando subito sul doppio vantaggio e sfiorando anche il tris, poi c'è stato un calo mentale e loro sono stati bravi a riacciuffare il risultato. Non è stata una delle nostre migliori partite, però non si può andare sempre  a mille. Nella ripresa siamo riusciti a fare il terzo gol e a tornare a casa con la vittoria. Siamo soddisfatti del risultato e del trend positivo. Andremo ad approcciare le prossime gare con la solita filosofia, consapevoli che sono tutte difficili, a nessuno piace perdere e, men che meno, fare brutte figure. Da parte nostra cercheremo di piazzarci nella migliore posizione possibile della griglia playoff. Ci tenevo a sottolineare il clima di assoluta correttezza e a ringraziare il Real Cittanova per il clima con cui siamo stati accolti”.

real-cittanova-pubblicità.jpeg