esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

La Fenice Amaranto e la Segato conquistano i titoli Under 7 e Under 15

2024-05-11 21:00

Redazione

CALCIO GIOVANILE, calcio giovanile, Under 17, Under 15, Gianni Cilione, Saverio Mirarchi, Coppa Calabria, LND, Campionato Regionale, “Centro Tecnico Federale” , atanzaro, Antonio Caroleo,

La Fenice Amaranto e la Segato conquistano i titoli Under 7 e Under 15

Reggio Ravagnese e Sporting Club Corigliano sconfitti rispettivamente 3-1 dts e 3-0

la-fenice-amaranto-coppa-calabria-u17.jpeg

Affascinante giornata di sport quella vissuta oggi sui campi del “Centro Tecnico Federale” di Catanzaro e dedicata al calcio giovanile con le finali della Coppa Calabria Under 17 e del Campionato Regionale Under 15. Le due sfide non hanno deluso il numeroso pubblico presente in tribuna, che si è divertito assistendo ai numerosi momenti clou vissuti nel corso dei 160 minuti regolamentari ed oltre. Segato e La Fenice Amaranto hanno conquistato i due titoli battendo Sporting Club Corigliano e Reggio Ravagnese.

 

Il pallino del gioco nella prima frazione è di marca Segato, che lascia allo Sporting Club Corigliano solamente sporadici contropiedi. La supremazia territoriale dei reggini viene concretizzata al trentunesimo minuto da capitan Gadaleta, che sigla il gol del vantaggio con un meraviglioso tiro a giro dal limite dell’area di rigore sul quale Stamati non può proprio intervenire. Nella ripresa prosegue il forcing dei bianconeri, ma gli ionici si difendono bene senza concedere evidenti occasioni per il raddoppio. Al quindicesimo, però, lo Sporting Club Corigliano rimane in dieci per l’espulsione di Tursi e la Segato ne approfitta dopo tre minuti per andare in rete con Lupoi, suo il colpo di testa sul calcio d’angolo di Gadaleta. Al venticinquesimo, poi, il tris di Gullì al termine di una splendida azione personale conclusa con una percussione centrale e la palla piazzata nell’angolino basso. Termina 3-0, la Segato conferma il titolo regionale nella categoria Under 15.

 

Il derby cittadino vede in campo due squadre che non si risparmiano giocando la gara a viso aperto. Primo tempo con diversi capovolgimenti di fronte, ma l’unica realizzazione è quella del numero 7 Movilia al trentunesimo minuto, che decide una prolungata mischia in area di rigore insaccando in rete con l’aiuto del palo lontano alla sinistra di Fotia. Secondo tempo ancora più avvincente, con la Reggio Ravagnese che perviene al pari grazie al gol di Laganà al ventiseiesimo minuto. Nonostante il grande pathos che ha contraddistinto i secondi quarantacinque minuti, però, il risultato non cambia più e si va ai tempi supplementari. Al sesto minuto del primo extra time il nuovo vantaggio de La Fenice Amaranto con il tap-in sottomisura del subentrato Violi al termine di un contropiede sviluppato sulla fascia sinistra. Al decimo del secondo tempo supplementare arriva il punto esclamativo con il veloce contropiede finalizzato nel migliore dei modi da capitan Enapoliti che consegna la Coppa Calabria Under 17 a La Fenice Amaranto.

 

Cerimonie di premiazione che hanno visto la presenza delle massime cariche del Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Calabria, con il presidente Saverio Mirarchi in testa seguito dai consiglieri Giovanni Cilione ed Antonio Caroleo, che si sono dapprima complimentate con tutti i ragazzi, per poi procedere alla consegna di medaglie e Coppe di rito accompagnando i successi di Segato e La Fenice Amaranto, ma anche gli ottimi risultati raggiunti da Sporting Club Corigliano e Reggio Ravagnese.

 

 

I TABELLINI DELLE GARE

COPPA CALABRIA UNDER 17
LA FENICE AMARANTO-REGGIO RAVAGNESE 3-1 dts (pt 1-0, st 1-1)
LA FENICE AMARANTO: Marturano, Franzò, Surace (27’ st Romeo), Caruso (4’ sts Raso), Curatola (44’ st Falzia), Martorano, Movilia (27’ st Violi), Enapoliti, Bianco, Maisano, Azzarà (10’ st Passarino). All. Riso
REGGIO RAVAGNESE: Fotia, Gatto (1’ st Quixada), Serpa, Laganà (3’ sts Flora), Pennestrì, Iatì, Toscano, Nocera, Battaglia, Lentini (8’ pts Caridi), Caristi (25’ st Maio). All. Cacurri
ARBITRO: Sig. Christian Gervasi (sez. Cosenza)
ASSISTENTI: Sig. Antonio Borrelli (sez. Cosenza) e Sig. Eugenio Rocca (sez. Cosenza)
MARCATORI: 31’ pt Movilia (LFA), 26’ st Laganà (RR), 6’ pts Violi (LFA), 10’ sts Enapoliti (LFA)
AMMONITI: Maisano (LFA), Nocera (RR)

 

FINALE REGIONALE UNDER 15
SPORTING CLUB CORIGLIANO-SEGATO 0-3 (pt 0-1)
SPORTING CLUB CORIGLIANO: Stamati, Falcone, Bianco, Tursi, Rizzo, Abdou, Brunetti, Grieco (26’ st Bombino), Bruno S., Misciagna (32’ st Toscano), Chinnici (24’ st Repice). All. Toscano
SEGATO: Anello, Damico (24’ st Mollica), Elia, Gadaleta, Gullì, Laganà (32’ st Romeo), Leporini (32’ st Alessi), Lupoi, Repaci, Sofia, Surace. All. Cassalia
ARBITRO: Sig. Antonio Francesco M. Lamberti (sez. Paola)
ASSISTENTI: Sig. Gianluca Vommaro (sez. Paola) e Sig. Gino Morgera (sez. Paola)
MARCATORI: 31’ pt Gadaleta (SE), 18’ st Lupoi (SE), 25’ st Gullì (SE)
AMMONITI: Tursi (SCC), Gadaleta (SE), Misciagna (SCC), Sofia (SE), Abdou (SCC), Damico (SE), Romeo (SE)
ESPULSO: Al 15’ st Tursi (SCC)

segato-campione-u15.jpeg